Nicolas Anelka e le auto

Qualche giorno fa è stato svelato il trailer di Anelka: Genio e sregolatezza, documentario che uscirà su Netflix il prossimo 5 agosto.Come facilmente intuibile dal titolo, il docufilm racconta la vita di Nicolas Sèbastien Anelka, celebre calciatore francese capace di vestire la casacca di 13 club diversi in 19 anni di carriera, dal 1996 al 2015. Al centro della narrazione non mancheranno gli aspetti più controversi del suo carattere e i momenti più difficili del suo percorso da atleta, con tanto di interviste a molti ex compagni di squadra e altri personaggi che hanno avuto a che fare con lui dentro e fuori dal campo.Molti lo hanno definito un personaggio problematico, difficile da comprendere e imbrigliare in categorie definite. Certo è che di Nicolas Anelka ne nasce uno ogni 100 anni, purtoppo o per fortuna. Le opinioni sul suo conto si sono sempre divise nettamente, senza mezze misure, tra sostenitori a spada tratta e detrattori categorici.Oggi Anelka allena le giovanili del Lilla, e ha acquisito il nome Abdul-Salam Bilal dopo essersi convertito all’Islam. Oltre a vari titoli nazionali, ha conquistato una UEFA Champions League con il Real Madrid (1999-2000), mentre con la nazionale francese si è fregiato dell’Europeo del 2000 vinto ai supplementari proprio alle nostre spese (nda) e di una Confederations Cup nel 2001.
Nicolas, come d’altronde molti dei suoi colleghi, non è esente dal subire il fascino delle auto esotiche. Ci siamo divertiti a scandagliare il web alla ricerca (non semplicissima per la verità) di scatti con alcune delle sue fuoriserie. Le riconoscete tutte?Vi siete persi il trailer di Anelka? Guardatelo qui.
Ultime news